Archivi

Acqua Termale Calda: Turismo, Geotermia, Elettricità Green, Litio …

CONDIVIDI Facebooktwitterlinkedin

Potenzialità Turistiche OFFERTE da una nuova scoperta di Acqua Termale Calda: Turismo, Geotermia, Elettricità Green, Litio …

Acqua Termale Calda: Turismo, Geotermia, Elettricità Green, Litio ...

PNRR e scoperte Termali in tutta Italia: finanziamenti con la possibilità di investimenti diversificati in green economy con alti profitti.

Acqua Termale Calda: Turismo, Geotermia, Elettricità Green, Litio, Edilizia Sostenibile, Industria green e Riconversione Industriale, Agricoltura Termale, e molto altro.

Vantaggi conosciuti dell’Acqua Termale Calda

  •  Utilizzo del calore gratuito per riscaldamento = energia pulita.
  •  Possibilità di fare “Turismo tutto l’anno” = destagionalizzazione.
  •  Attirare i turisti nazionali e internazionali, amanti del Benessere e SPA = innovazione.
  • Ampie piscine calde all’aperto (o laghi termali) anche di inverno ed in tutte le stagioni = valorizzazione ambientale.
  •  Riabilitazione per squadre sportive = cure riabilitative.
  • Ciclo chiuso dell’Acqua Termale: a fine ciclo l’acqua termale termina in un laghetto paesaggistico di charme con vegetazione che beneficia del microclima tiepido, pesci e piante acquatiche di fitodepurazione per il riciclo agricolo dell’acqua.


Vantaggi Innovativi dell’Acqua Termale Calda

Acqua Termale Calda: Turismo, Geotermia, Elettricità Green, Litio …
Finanziamenti PNRR e scoperte Termali, la rivoluzione calda

Parte il piano PNRR per lo sviluppo Termale con finanziamenti a Fondo perduto cumulabili con altri finanziamenti con credito d’imposta
https://www.fiscooggi.it/rubrica/normativa-e-prassi/articolo/decreto-pnrr-bonus-e-contributi-imprese-del-settore-turistico

Inoltre nei Comuni con meno di 5000 abitanti sono previsti finanziamenti a tasso zero (oltre 2 miliardi di Euro) per sfruttamento della Geotermia delle Acque Termali Calde ed energie rinnovabili.
https://tg24.sky.it/economia/2021/12/13/pnrr-autoproduzione-energie-rinnovabili#06

DOVE VANNO TUTTI I FONDI PER LA TRANSIZIONE ECOLOGICA   https://www.repubblica.it/green-and-blue/2022/02/16/news/fondi_pnrr_transizione_ecologica-337874568/

Green new deal, finanziamenti a fondo perduto per la transizione ecologica
https://appaltipnrr.it/green-new-deal-2022/

ALEXANDRA di Armanetti Maurizio e C. s.a.s.
Presidente Armanetti Maurizio
Cell +39 349 8408341
armanettimaurizio@libero.it
www.armanettimaurizio.net
www.rabdomanzia.com
www.rabdomanziapozzi.it

Privacy

Sommario:

  1. Informativa al trattamento dei dati personali ( Clienti )
  2. Informativa sul trattamento dei dati personali (Web )

 

1) Informativa al trattamento dei dati personali ( CLIENTI )

Ai sensi del Regolamento Europeo 2016/679 e D.lgs. 101/2018. desideriamo informarVi che:

* i dati personali da Voi forniti o acquisiti nell’ambito dei rapporti contrattuali con Voi intercorrenti, vengono utilizzati allo scopo e le finalità di:
a) Rispondere alle sue specifiche richieste
b) Ottemperare agli obblighi di legge e/o regolamenti di natura fiscale, amministrativa e contabile
c) Adempiere agli obblighi precontrattuali contrattuali fiscali relativi alla conclusione e/o all’esecuzione di contratti di cui lei è parte.
d) Attività promozionali, commerciali e di marketing, invio /comunicazioni di materiale pubblicitario, informativo, promozionale su nuovi prodotti e servizi da parte del titolare. Inviati per Email, SMS, Posta Elettronica e/o allegati alla fattura.

* in occasione di tali trattamenti è possibile venire a conoscenza di dati che il Regolamento Europeo 2016/679 definisce “sensibili” in quanto idonei a rilevare:
– uno stato di salute; e dati giudiziari.

* I dati raccolti e organizzati sono di natura cartacea e/o informatica, idonei a tutelare la Vostra sicurezza e riservatezza, nel rispetto delle misure minime previste dal Regolamento Europeo 2016/679 e D.lgs. 101/2018.. Tale trattamento consiste nella raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, estrazione, selezione, raffronto, utilizzo, cancellazione e distruzione dei dati stessi;

* Tempo di conservazione dei dati trattato Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto per le Finalità di Servizio.

* il conferimento dei dati personali richiesti alle finalità di alle lettere a) b) c) è neccessatrio in relazione all’esecuzione del contratto di cui lei è parte Una loro mancata o parziale comunicazione impedirebbe di instaurare rapporti con la scrivente in quanto risulterebbe impossibile adempiere al contratto;

* i dati forniti o acquisiti nel corso del rapporto contrattuale potranno essere comunicati a soggetti esterni che svolgono specifici incarichi per conto dell’azienda, in outsourcing e per adempiere ai requisiti legislativi e contrattuali
• Professionisti abilitati al fine dello studio e risoluzione di eventuali problemi legali e contrattuali. Consulenti o società di consulenza e studi professionali (esperti di organizzazione aziendale, società di elaborazione paghe, commercialisti, ecc.) .
• Banche od organizzazioni similari.
• Autorità, pubbliche amministrazioni e organi di vigilanza e controllo per i lori fini istituzionali .
• Soggetti che forniscono servizi per la gestione del sistema informatico del titolare.

* Alexandra di Armanetti Maurizio e C. s.a.s.  Via Aldo Moro 114 Villafranca L. (MS) è titolare del trattamento
* Armanetti Maurizio è responsabile del Trattamento dei Dati
* i dati conferiti saranno trattati da personale incaricato nominato direttamente dal Responsabile del Trattamento
* i dati personali non sono trasferiti all’estero e/o in paesi extra UE Vi informiamo altresì che Il Reg. 2016/679e D.lgs. 101/2018. riconosce all’interessato il diritto di:
* chiedere la conferma dell’esistenza dei dati personali che lo riguardano,
* avere informazioni sul trattamento dei medesimi, conoscerne l’origine; riceverne comunicazione intelligibile.
* richiederne l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima e il blocco dei dati personali, trattati in violazione di legge,
* di opporsi al trattamento per motivi legittimi, il diritto di presentare un reclamo all’Autorità di controllo (Garante Privacy).
* di opporsi all’invio di materiale pubblicitario o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. Di cui la finalità alla lettera d).
Tale diritto può essere esercitato rivolgendo un’istanza al titolare o al Responsabile del trattamento Incaricati.


2) Informativa sul trattamento dei dati personali 
In ottemperanza degli obblighi derivanti dalla normativa nazionale (D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196, Codice in materia di protezione dei dati personali) e comunitaria, (Regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR) e successive modifiche, il presente sito rispetta e tutela la riservatezza dei visitatori e degli utenti, ponendo in essere ogni sforzo possibile e proporzionato per non ledere i diritti degli utenti.

La presente privacy policy si applica alle attività online del presente sito ed è valida per i visitatori/utenti del sito. Si applica anche alle informazioni raccolte tramite canali diversi dal presente sito web. Lo scopo dell’informativa privacy è di fornire la massima trasparenza relativamente alle informazioni che il sito raccoglie e come le usa.

Il presente sito tratta i dati in base al consenso. Con l’uso o la consultazione del presente sito i visitatori e gli utenti approvano esplicitamente la presente informativa privacy e acconsentono al trattamento dei loro dati personali in relazione alle modalità e alle finalità di seguito descritte, compreso l’eventuale diffusione a terzi se necessaria per l’erogazione di un servizio.
Il conferimento dei dati e quindi il Consenso alla raccolta e al trattamento dei dati è facoltativo, l’Utente può negare il consenso, e può revocare in qualsiasi momento un consenso già fornito (tramite il link a fondo pagina). Tuttavia negare il consenso può comportare l’impossibilità di erogare alcuni servizi e l’esperienza di navigazione nel sito potrebbe essere compromessa.

A partire dal 25 maggio 2018 (data di entrata in vigore del GDPR), il presente sito tratterà alcuni dei dati in base ai legittimi interessi del titolare del trattamento.
Questa Informativa sulla privacy ha lo scopo di informare gli utenti di questo sito web sulla natura, lo scopo e le finalità della raccolta e dell’uso dei dati personali da parte dell’operatore del sito web www.armanettimaurizio.net (di seguito sito).

Poiché modifiche alla presente Informativa sulla privacy possono essere apportate periodicamente a causa di nuove tecnologie e la continua evoluzione di questo Sito, Vi invitiamo a rivedere l’Informativa sulla privacy.

Titolare del trattamento
Titolare del trattamento ai sensi delle leggi vigenti è l’amministratore del sito e titolare della  ALEXANDRA di Armanetti Maurizio e C. s.a.s. con sede Legale in via Aldo Moro 114, 54028 Villafranca in Lunigiana (MS)  in persona del suo legale rappresentante pro tempore Maurizio Armanetti.
Il responsabile della protezione dei dati è contattabile al seguente recapito: armanettimaurizio@libero.it

Dati raccolti e finalità
Come tutti i siti web anche il presente sito fa uso di log files nei quali vengono conservate informazioni raccolte in maniera automatizzata durante le visite degli utenti. Le informazioni raccolte potrebbero essere le seguenti:

– indirizzo internet protocol (IP);
– tipo di browser e parametri del dispositivo usato per connettersi al sito;
– nome dell’internet service provider (ISP);
– data e orario di visita;
– pagina web di provenienza del visitatore (referral) e di uscita;
– eventualmente il numero di click.

Le suddette informazioni sono trattate in forma automatizzata e raccolte in forma esclusivamente aggregata al fine di verificare il corretto funzionamento del sito, e per motivi di sicurezza (dal 25 maggio 2018 tali informazioni saranno trattate in base ai legittimi interessi del titolare).
A fini di sicurezza (filtri antispam, firewall, rilevazione virus), i dati registrati automaticamente possono eventualmente comprendere anche dati personali come l’indirizzo Ip, che potrebbe essere utilizzato, conformemente alle leggi vigenti in materia, al fine di bloccare tentativi di danneggiamento al sito medesimo o di recare danno ad altri utenti, o comunque attività dannose o costituenti reato. Tali dati non sono mai utilizzati per l’identificazione o la profilazione dell’utente, ma solo a fini di tutela del sito e dei suoi utenti (dal 25 maggio 2018 tali informazioni saranno trattate in base ai legittimi interessi del titolare).

Qualora il sito consenta l’inserimento di commenti, oppure in caso di specifici servizi richiesti dall’utente, il sito rileva automaticamente e registra alcuni dati identificativi dell’utente, compreso l’indirizzo mail. Tali dati si intendono volontariamente forniti dall’utente al momento della richiesta di erogazione del servizio. Inserendo un commento o altra informazione l’utente accetta espressamente l’informativa privacy, e in particolare acconsente che i contenuti inseriti siano liberamente diffusi anche a terzi.

I Dati dell’Utente sono raccolti e verranno trattati per consentire al Titolare di fornire i propri Servizi, così come per le seguenti finalità:

  • finalità necessarie ad accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria o ogniqualvolta le autorità giurisdizionali esercitino le loro funzioni giurisdizionali
  • finalità di navigazione evoluta o gestione dei contenuti personalizzata;
  • finalità inerenti l’esecuzione di una richiesta di informazione da parte dell’utente ( es: Gestione indirizzi e invio messaggi email, preventivo, contattare l’utente, richiesta di contatto tramite modulo contatti, ecc.);
  • finalità di ricerche/analisi statistiche su dati aggregati o anonimi, senza dunque possibilità di identificare l’utente, volti a misurare il funzionamento del sito, misurare il traffico e valutare usabilità e interesse;
  • Finalità di Interazione con social network e piattaforme esterne, visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne, protezione dallo SPAM, contattare l’Utente, registrazione ed autenticazione, pubblicità.

Per ottenere ulteriori informazioni dettagliate sulle finalità del trattamento e sui Dati Personali concretamente rilevanti per ciascuna finalità, l’Utente può fare riferimento alle relative sezioni di questo documento.

Luogo
I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso le predetta sede e sono curati solo dal Titolare Maurizio Armanetti (Legale rappresentante) e Alexandra Hold-Ferneck (Socio), oppure da eventuali incaricati di e occasionali operazioni di manutenzione.
I Dati sono trattati presso la sede legale ed operativa dai Titolari ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Per ulteriori informazioni, contatta il Titolare.
I Titolari si impegnano a proteggere la sicurezza dei dati personali dell’utente e rispetta le disposizioni in materia di sicurezza previste dalla normativa applicabile al fine di evitare perdite di dati, usi illegittimi o illeciti dei dati e accessi non autorizzati agli stessi, con particolare ma non esclusivo riferimento agli art. 25-32 del Regolamento.
Il Titolare utilizza molteplici tecnologie avanzate di sicurezza e procedure atte a favorire la protezione dei dati personali degli utenti; ad esempio, i dati personali sono conservati su server sicuri ubicati in luoghi ad accesso protetto e controllato.

Sicurezza e Protezione
Usiamo le informazioni in nostro possesso per verificare gli account e le attività e per promuovere la sicurezza e la protezione all’interno e all’esterno dei nostri Servizi per conto della ALEXANDRA di Armanetti Maurizio e C. s.a.s. , ad esempio individuando attività sospette o violazioni delle nostre condizioni o normative. Ci impegniamo al massimo per proteggere l’Account dell’utente avvalendoci di team di ingegneri, sistemi automatizzati e tecnologie avanzate, come la crittografia e l’apprendimento automatico. Ad esempio, potremmo avvalerci di tecnologie automatizzate per rilevare comportamenti e contenuti inappropriati, come materiali pedopornografici che potrebbero arrecare danno ai nostri Servizi, all’utente, ad altri utenti, alla ALEXANDRA di Armanetti Maurizio e C. s.a.s.  dell’utente o ad altri.

Tipi di dati trattati
Fra i Dati Personali raccolti da questo sito web, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono: email, Cookie, Dati di utilizzo, nome, cognome, numero di telefono, indirizzo, nazione, provincia, CAP e città.

Dati di navigazione: Il trattamento di dati personali degli utenti che visitano solamente il Sito (ossia senza inviare comunicazioni o usare alcuno dei servizi/funzioni disponibili) si limita ai dati di navigazione, cioè quelli per i quali la trasmissione al Sito è necessaria per il funzionamento dei sistemi informatici preposti alla gestione del Sito e dei protocolli di comunicazione di Internet. In questa categoria rientrano, ad esempio, gli indirizzi IP o il dominio del computer utilizzato per visitare il Sito e altri parametri relativi al sistema operativo usato dall’utente per connettersi al Sito. La Società raccoglie questi e altri dati (quali, ad esempio, il numero di visite e il tempo trascorso sul Sito) solo a fini statistici e in forma anonima al fine di controllare il funzionamento del Sito e migliorarne le funzionalità. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate ad altre informazioni sugli utenti e identificare questi ultimi; tuttavia tali informazioni per la loro stessa natura possono consentire l’identificazione degli utenti attraverso elaborazioni e associazioni con dati detenuti da terzi. I dati di navigazione sono normalmente cancellati dopo il trattamento in forma anonima ma potranno essere conservati ed utilizzati dalla Società per accertare e individuare gli autori di eventuali reati informatici commessi ai danni del Sito o tramite il Sito. Salva questa eventualità e quanto specificato nella sezione Cookie Policy i dati di navigazione sopra descritti sono conservati solo temporaneamente nel rispetto della normativa applicabile.

Dati forniti volontariamente dall’utente l’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

L’eventuale utilizzo di Cookie – o di altri strumenti di tracciamento – da parte di questa Applicazione o dei titolari dei servizi terzi utilizzati da questa Applicazione, ove non diversamente precisato, ha la finalità di fornire il Servizio richiesto dall’Utente, oltre alle ulteriori finalità descritte nel presente documento e nella Cookie Policy, se disponibile.

L’Utente si assume la responsabilità dei Dati Personali di terzi ottenuti, pubblicati o condivisi mediante questa Applicazione e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi.

Trattamenti necessari e trattamenti facoltativi
La modulistica da compilare su questo sito prevede sia dati che sono strettamente necessari per gestire le comunicazioni e le richieste dell’utente, contrassegnate dal simbolo (*), la cui mancata indicazione non consente di dar seguito alle richieste stesse, sia dati di conferimento facoltativo che non sono strettamente necessari per dare seguito alle richieste degli interessati. Il mancato conferimento di questi ultimi non comporterà alcuna conseguenza.

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di richiesta a ALEXANDRA di Armanetti Maurizio e C. s.a.s. o comunque indicati in contatti con l’Ufficio per sollecitare l’invio di materiale informativo o di altre comunicazioni.

Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.

Per completezza va ricordato che in alcuni casi (non oggetto dell’ordinaria gestione di questo sito) l’Autorità può richiedere notizie e informazioni ai sensi dell’art 157 del d.lgs. n. 196/2003, ai fini del controllo sul trattamento dei dati personali. In questi casi la risposta è obbligatoria a pena di sanzione amministrativa.

Natura del conferimento dei dati trattati e base giuridica
Il conferimento dei dati trattati, ad eccezione dei dati di navigazione indicati al precedente (cookies), è facoltativo ed autodeterminato dall’utente il quale, dunque, ne attesta la completezza e il proprio legittimo trattamento. Il trattamento avviene su base volontaria e soltanto dietro espresso consenso del richiedente e per perseguire un legittimo interesse del titolare del trattamento o di terzi (art. 6 comma 1 lett. a) e lett. f).
L’eventuale rifiuto di fornirli in tutto o in parte può dar luogo all’impossibilità per il sito www.armanettimaurizio.net e quindi alle società di svolgere correttamente tutti gli adempimenti connessi al servizio che si intende richiedere (art. 13 comma 2 lett. e) Regolamento Europeo n. 679/2016). 

Modalità del trattamento dei dati raccolti
Il Titolare adotta le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l’accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei Dati Personali. I dati personali forniti dagli utenti sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario.

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate.
Oltre al Titolare, in alcuni casi, potrebbero avere accesso ai Dati categorie di incaricati coinvolti nell’organizzazione del sito (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, hosting provider) nominati anche, se necessario, Responsabili del Trattamento da parte del Titolare.
L’elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento.

Dettagli sul trattamento dei Dati Personali

  • Contattare gli Utenti per telefono
    Gli Utenti che hanno fornito il proprio numero di telefono potrebbero essere contattati per finalità commerciali o promozionali collegate a questa Applicazione, cosi come per soddisfare richieste di supporto.
  • Social network e piattaforme esterne
    Questo tipo di servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questa Applicazione. Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network. Nel caso in cui sia istallato un sevizio di interazione con social network, è possibile che, anche nel casi gli Utenti non utilizzano il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relative alle pagine in cui è istallato.
    Pulsante mi piace e widget social di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook Inc. Dati personali raccolti: Cookie e dati di utilizzo – Luogo trattamento: USA, privacy policy: http://www.facebook.com/privacy/explanationPulsante Google+ e widget social di Google+ sono servizi di interazione con il social network Google+, forniti da Google Inc. Dati personali raccolti: Cookie e dati di utilizzo – Luogo trattamento: USA, privacy policy: http://policies.google.com/privacy?hl=it
    Pulsante Tweet e widget social di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter Inc. Dati personali raccolti: Cookie e dati di utilizzo – Luogo trattamento: USA, privacy policy: http://www.twitter.com/en/privacyPulsante Linkedin e widget social di Linkedin sono servizi di interazione con il social network Linkedin, forniti da Likedin Inc. Dati personali raccolti: Cookie e dati di utilizzo –  privacy policy: https://www.linkedin.com/legal/privacy-policy?trk=hb_ft_priv 

Periodo di Conservazione. 
Le segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 del GDPR, il periodo di conservazione dei Suoi dati personali è:

  • stabilito per un arco di tempo non superiore all’espletamento dei servizi erogati.
  • Secondo i termini di legge previsti dal trattamento specifico richiesto.

Collegamento ad altri siti

Il Sito potrebbe contenere link ad altri siti (c.d. siti terzi). ALEXANDRA di  Armanetti Maurizio e C. s.a.s. non effettua alcun accesso o controllo su cookie, web beacon e altre tecnologie di tracciamento degli utenti utilizzate dai siti terzi cui l’utente può accedere dal Sito; la ALEXANDRA di Armanetti Maurizio e C. s.a.s. non effettua alcun controllo su contenuti e materiali pubblicati da o ottenuti attraverso siti terzi, né sulle relative modalità di trattamento dei dati personali dell’utente, ed espressamente declina ogni relativa responsabilità per tali eventualità. L’utente è tenuto a verificare la privacy policy dei siti terzi cui accede tramite il Sito e ad informarsi circa le condizioni applicabili al trattamento dei propri dati personali. La presente Privacy Policy si applica solo al Sito come sopra definito.

Comunicazione dei dati personali:
La raccolta dei dati personali acquisiti in formato anonimo tramite l’utilizzo di cookie per il funzionamento del sito web sono documentati nell’informativa estesa disponibile direttamente al link riportato in calce sulle pagine del sito (Cookie Policy).

I suoi dati personali, eventualmente inseriti volontariamente nei servizi disponibili sul sito web presente, saranno trattati e gestiti per gli scopi e l’espletamento dei servizi necessari ad una corretta gestione del rapporto richiesto, con garanzia di tutela dei diritti dell’interessato.

Dati forniti volontariamente dall’utente l’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

Cookie Policy
Questa Applicazione fa utilizzo di Cookie. Per saperne di più e per prendere visione dell’informativa dettagliata, l’Utente può consultare la (Cookie Policy) nel piè di pagina in homepage: www.armanettimaurizio.net

Cookie
Come è d’uso su tutti i siti web, anche questo sito fa uso di cookies, piccoli file di testo che consentono di conservare informazioni sulle preferenze dei visitatori, per migliorare le funzionalità del sito, per semplificarne la navigazione automatizzando le procedure (es. Login, lingua sito) e per l’analisi dell’uso del sito.
I cookie di sessione sono essenziali per poter distinguere tra gli utenti collegati, e sono utili per evitare che una funzionalità richiesta possa essere fornita all’utente sbagliato, nonché per fini di sicurezza per impedire attacchi informatici al sito. I cookie di sessione non contengono dati personali e durano per la sola sessione in corso, cioè fino alla chiusura del browser. Per essi non occorre consenso.
I functionality cookie utilizzati dal sito sono strettamente necessari per l’uso del sito, in particolare sono collegati ad una espressa richiesta di funzionalità da parte dell’utente (come il Login), per i quali non occorre alcun consenso.

 Utilizzando il sito il visitatore acconsente espressamente all’uso dei cookies.

Disabilitazione cookie
I cookies sono collegati al browser utilizzato e POSSONO ESSERE DISABILITATI DIRETTAMENTE DAL BROWSER, così rifiutando/revocando il consenso all’uso dei cookies. Occorre tenere presente che la disabilitazione dei cookies potrebbe impedire il corretto utilizzo di alcune funzioni del sito stesso.
Le istruzioni per la disabilitazione dei cookies si trovano alle seguenti pagine web:
Mozilla Firefox – Microsoft Internet Explorer – Microsoft Edge – Google Chrome – Opera – Apple Safari

Per ulteriori informazioni sull’uso dei dati e sul loro trattamento da parte di Google si raccomanda di prendere visione delle informazioni all’apposita pagina predisposta da Google, e alla pagina sulle Modalità di utilizzo dei dati da parte di Google quando si utilizzano siti o app dei partner.

Cookies di terze parti
Il presente sito funge anche da intermediario per cookies di terze parti, utilizzati per poter fornire ulteriori servizi e funzionalità ai visitatori e per migliorare l’uso del sito stesso, come i pulsanti per i social, oppure video. Questo sito non ha alcun controllo sui cookie delle terze parti, interamente gestiti dalle terze parti. In conseguenza di ciò le informazioni sull’uso dei detti cookies e sulle finalità degli stessi, nonché sulle modalità per l’eventuale disabilitazione, sono fornite direttamente dalle terze parti alle pagine indicate di seguito.

In particolare il presente sito utilizza cookies delle seguenti terze parti:

  • Google Analytics:

uno strumento di analisi di Google che attraverso l’uso di cookies (performance cookies), raccoglie dati di navigazione anonimi (IP troncati all’ultimo ottetto) ed esclusivamente aggregati allo scopo di esaminare l’uso del sito da parte degli utenti, compilare report sulle attività nel sito e fornire altre informazioni, compreso il numero dei visitatori e le pagine visitate. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. Google non assocerà l’indirizzo Ip a nessun altro dato posseduto da Google. I dati trasmessi a Google sono depositati presso i server di Google negli Stati Uniti.
In base a specifico accordo con Google, che è designato quale responsabile del trattamento dei dati, questi si impegna a trattare i dati in base alle richieste del Titolare (vedi in fondo all’informativa), impartite tramite le impostazioni del software. In base a tali impostazioni le opzioni pubblicitarie e di condivisione dei dati sono disattive.

Ulteriori informazioni sui cookies di Google Analytics si trovano alla pagina Google Analytics Cookie Usage on Websites.

L’utente può disabilitare in modo selettivo la raccolta di dati da parte di Google Analytics installando sul proprio browser l’apposito componente fornito da Google (opt out).

  • Youtube:

una piattaforma di proprietà di Google, per la condivisione di video, che utilizza cookie per raccogliere informazioni degli utenti e dei dispositivi di navigazione. I video presenti nel sito non veicolano cookie all’accesso della pagina, essendo stata impostata l’opzione “privacy avanzata (no cookie)” in base alla quale YouTube non memorizza le informazioni sui visitatori a meno che essi non riproducano volontariamente il video.

cookie: test_cookie .doubleclick.net non è un cookie permanente, ma è utilizzato per verificare se il browser dell’utente supporta i cookie.

Per ulteriori informazioni sull’uso dei dati e sul loro trattamento da parte di Google si raccomanda di prendere visione delle informazioni all’apposita pagina predisposta da Google, e alla pagina sulle Modalità di utilizzo dei dati da parte di Google quando si utilizzano siti o app dei partner.

Plugin Social Network 

Il presente sito incorpora anche plugin e/o bottoni per i social network, al fine di consentire una facile condivisione dei contenuti sui vostri social network preferiti. Tali plugin sono programmati in modo da non impostare alcun cookie all’accesso della pagina, per salvaguardare la privacy degli utenti. Eventualmente i cookie vengono impostati, se così previsto dai social network, solo quando l’utente fa effettivo e volontario uso del plugin. Si tenga presente che se l’utente naviga essendo loggiato nel social network allora ha già acconsentito all’uso dei cookie veicolati tramite questo sito al momento dell’iscrizione al social network.
La raccolta e l’uso delle informazioni ottenute a mezzo del plugin sono regolati dalle rispettive informative privacy dei social network, alle quali si prega di fare riferimento.

– Facebook – (link informativa cookie)
– Twitter – (link informativa cookie)
– LinkedIn – (link informativa cookie)
– Google+ – (link informativa cookie).

Cosa Sono i cookies

Il cookie è un piccolo file di testo contenente una certa quantità di informazioni scambiato tra un sito internet ed il tuo terminale (solitamente il browser) ed è normalmente utilizzato dal gestore del sito internet per memorizzare le informazioni necessarie a migliorare la navigazione all’interno del sito ovvero per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete. Quando si visita di nuovo lo stesso sito o qualunque altro sito il dispositivo dell’utente verifica la presenza di un cookie riconosciuto, in modo da potere leggere le informazioni in esso contenute. I diversi cookie contengono informazioni diverse e sono utilizzati per scopi differenti (navigazione efficiente nelle pagine di un medesimo sito, profilazione al fine di inviare messaggi promozionali mirati, analisi sul numero delle visite al sito).

Nel corso della navigazione l’utente può ricevere sul suo terminale anche cookie inviati da siti o da web server diversi (c.d. terze parti), sui quali possono risiedere alcuni elementi (ad es. immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine di altri domini) presenti sul sito che l’utente sta visitando.

Più in generale, alcuni cookie (definiti cookie di sessione) sono assegnati al dispositivo dell’utente soltanto per la durata dell’accesso al sito e scadono automaticamente alla chiusura del browser. Altri cookie (definiti persistenti) restano nel dispositivo per un periodo di tempo prolungato.

Le specifiche finalità delle diverse tipologie di cookie installati in questo sito sono di seguito descritte.

Puoi disattivare i cookie seguendo le informazioni di seguito riportate.

Cookies Utilizzati da questo sito e loro finalità

In conformità a quanto disposto dal Provvedimento n°229/2014 del Garante per la protezione dei dati personali, si informa che questo sito si avvale dei c.d. “cookies di profilazione” nel pieno rispetto della privacy della propria utenza, oltre a “cookies tecnici e di sessione” e “cookie analitici”, che vengono istallati automaticamente a seguito dell’accesso al sito stesso, per il corretto funzionamento, questo sito.

Accesso e modifica delle informazioni
L’utente e ALEXANDRA di Armanetti Maurizio e C. s.a.s.  possono accedere, correggere o eliminare le informazioni caricate sui Servizi usando gli strumenti dei Servizi (ad esempio, modificando le informazioni del profilo o tramite il Registro attività) forniti da noi per conto della ALEXANDRA di Armanetti Maurizio e C. s.a.s. . Se questa funzione non è stata abilitata per gli strumenti forniti nei Servizi, l’utente deve contattare direttamente la ALEXANDRA di Armanetti Maurizio e C. s.a.s.  per accedere alle informazioni o modificarle.

Le modifiche apportate dall’utente alle informazioni presenti nei Servizi diventano subito effettive nella specifica rete, ma i dati saranno conservati da Facebook in copie di backup per un intervallo di tempo ragionevole dal punto di vista commerciale, in base alle indicazioni della ALEXANDRA di Armanetti Maurizio e C. s.a.s.

Cookie tecnici e di sessione

Si tratta di cookie utilizzati specificamente per permettere il corretto funzionamento e la fruizione dei nostri siti. I cookie tecnici vengono ad esempio utilizzati per la funzionalità di login dell’utente o nel caso dell’integrazione di servizi esterni come i social network, da terze parti.

Cookie analitici

Si tratta di cookie utilizzati per analisi statistiche, per migliorare il sito e semplificarne l’utilizzo oltre che per monitorarne il corretto funzionamento. Questo tipo di cookie raccoglie informazioni in forma anonima sull’attività degli utenti nel sito. Questo tipo di cookie viene erogato esclusivamente da terze parti.

Rimozione dei cookie

La maggioranza dei browser è inizialmente impostata per accettare i cookie in modo automatico. L’Utente può modificare tale impostazione per bloccare i cookie o per evitare che alcuni cookie vengano archiviati sul proprio dispositivo.

Per le informative e per disattivare i cookie vai sul sito:

www.youronlinechoices.com/it

Teniamo a precisare che la disattivazione, anche parziale, dei cookie potrebbe rendere il sito non fruibile alla navigazione.

Diritti degli interessati

Gli utenti possono sempre esercitare i diritti esplicitati negli articoli 13 Comma 2 lett. a) b) c) del Regolamento Europeo n. 679/2016, che informa sui diritti dell’Interessato previsti dagli articoli 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23 del citato Regolamento Europeo, qui riassunti nei seguenti punti:
L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
L’interessato ha diritto di ottenere (art. 15, 16, 17, 18, 20, 77 Regolamento):
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati (art. 16 Regolamento);
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati, l’eventuale limitazione del trattamento (art. 17 e art. 18 Regolamento);
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
d) e di richiedere il diritto di accesso ai dati personali trattati (art. 15 Regolamento);
e) la portabilità dei dati (art. 20 regolamento);
f) proporre reclamo ad una autorità di controllo (art. 77 Regolamento).
L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte (art. 21 del Regolamento):
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta salvo i diritti riconosciuti dalla legge al titolare;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Ogni richiesta, informazione o istanza, compresa la richiesta di cancellazione dei propri dati può essere inoltrata tramite E-mail : armanettimaurizio@libero.it o Cell. +39 3498408341

Informazioni ulteriori
Per ogni ulteriore esigenza, richiesta di informazioni o chiarimenti vi preghiamo di contattare direttamente il nostro ufficio ai numeri telefonici e/o email di seguito riportate:
ALEXANDRA di Armanetti Maurizio e C. s.a.s., sede legale Via Aldo Moro 114 – 54028 Villafranca in L. (MS) o per via Cell. +39 3498408341  o per email all’indirizzo armanettimaurizio@libero.it

RECENTE SCOPERTA TERMALE NEL COMUNE DI VALDIERI

CONDIVIDI Facebooktwitterlinkedin

English version at the bottom of the article

PREMESSA

Nel 2018 sono arrivate le conferme ufficiali del grande successo, ottenuto dalla società Luni Ricerche, in merito alla scoperta Termale nella Piana del comune di Valdieri. In Comune sono presenti tutti i documenti ed una Relazione dettagliata dei Tecnici incaricati dal Comune di Valdieri che confermano la ricerca effettuata dalla Luni Ricerche. L’indagine termale è risultata esatta al 100% in merito alla scoperta della preziosa Acqua Termale con l’individuazione esatta delle profondità, qualità e temperature delle falde Termali.

Nel 2013 la Luni Ricerche srl dopo un incontro con l’allora sindaco Emanuel Parracone ricevette da parte della Comunità Montana l’incarico per effettuare un Progetto di Fattibilità* per una ricerca Termale nella Piana di Valdieri.
Nella zona ritenuta ideale per lo sviluppo turistico termale, indicata dalla Comunità Montana e dal Comune di Valdieri, la Luni Ricerche srl, eseguendo secondo il suo esclusivo metodo (oltre il 98% di successi) una ricerca termale preliminare, valutò  tale area  positiva  per la scoperta al suo interno di una preziosa falda termale. Fu consegnata una relazione dettagliata con indicazioni “precise” di profondità da raggiungere, le temperature delle falde termali alle varie quote ed una portata indicativa.


* Progetto di Fattibilità:

Il Progetto di Fattibilità si compone di un esclusivo servizio tecnico in grado di scoprire tramite una approfondita ricerca preliminare la localizzazione di nuove risorse di acque termali.
Le ricerche tecniche per l’individuazione di eventuali falde acquifere termali vengono concentrate nell’area indicata dal fruitore. In seguito viene consegnata al Fruitore una precisa relazione con la stratigrafia di previsione contenenti i dati tecnici fondamentali per valutare le conseguenti decisioni imprenditoriali.
I dati tecnici che si ottengono con l’esecuzione della ricerca preliminare e che vengono consegnati al fruitore completi di relazione sono:

• Analisi nelle zone indicate dal fruitore, allo scopo di verificare l’eventuale presenza di preziose falde acquifere termali
Profondità delle falde termali
Temperature indicative alle varie profondità delle acque termali.
• Portata indicativa dell’acquifero termale.


Estratti dalla Relazione consegnata il 04.09.2013 alla
Comunità Montana delle Alpi e del Mare:

In seguito alla  Relazione della Luni Ricerche, che evidenzia la presenza di falde termali nella zona della Piana di Valdieri ritenuta ideale allo sviluppo turistico termale, il Comune emette un bando dove è prevista che la Ditta di Trivellazione garantisca il successo del pozzo (se scavando non si trova acqua termale il Comune non paga).
Il bando viene vinto da una società di trivellazione che invece di rivolgersi alla Luni Ricerche srl per terminare la ricerca termale iniziata ed identificare il punto preciso per la trivellazione si rivolge ad una grande società di Geologi di Siena S.G.G. per fare ulteriori ricerche scientifiche.
Dopo tre mesi di indagini geologiche la S.G.G. indica una zona della Piana diversa da quella indicata dalla Luni Ricerche srl (circa 1 km di distanza). I geologi della SGG sostengono che in base alle loro ricerche scientifiche l’area indicata dalla Luni Ricerche srl non è idonea per la captazione Termale e scelgono di spostarsi da quella che era ritenuta dal Comune la zona ideale allo sviluppo turistico.
La Luni Ricerche invia una lettera al protocollo del Comune di Valdieri sostenendo il contrario di quanto espresso dai geologi della SGG e cioè che se veniva scavato il  punto indicato dalla SGGi sarebbe stato un totale fallimento e non avrebbero trovato l’acqua termale. I fatti confermeranno il totale fallimento del pozzo trivellato su indicazione geologica. L’intero progetto termale ed i sogni turistici del comune di Valdieri correvano il rischio di essere drammaticamente persi. Sarebbero stati persi insieme ai sogni anche i finanziamenti della Regione Piemonte. La situazione fu salvata in extremis dal nuovo incarico dato alla Luni Ricerche di continuare le ricerche nella zona iniziale per identificare il punto di trivellazione e fu uno straordinario successo, già a 380 metri era presente in quel punto come previsto dalla Luni Ricerche una eccellente acqua termale con l’ esatta temperatura e quantità prevista.


Estratto della lettera consegnata al protocollo del Comune di Valdieri:

“Premetto che secondo le mie Ricerche (Esterne alla Recinzione) SPINTE FINO A CIRCA 1300 METRI DI PROFONDITA’, la Perforazione che si sta svolgendo a Valdieri (DITTA NIGRO GROUP SRL) per la Scoperta di Acque Termali Calde darà esito NEGATIVO perché si sta trivellando nella zona sbagliata.

Negativo per quanto riguarda la scoperta, come da Progetto INIZIALE (vedi allegato Progetto di fattibilità per la Ricerca Termale VALDIERI) di un’ Acqua Termale COME RICHIEDE IL MERCATO ODIERNO, RICCA DI MINERALI (oltre 1000 mg) e con temperatura superiore a 37gradi. (Piscine Interne ed Esterne anche in Inverno per un TURISMO destagionalizzato, tutto l’anno)

L’acqua che sarà rinvenuta avrà una PREDOMINANZA di acqua comune con temperatura in emungimento compresa tra i 20 ed i 30 gradi, povera di minerali (oligominerale) anche se “contaminata” nel suo percorso da acqua termale. “


Risultato della perforazione su indicazioni della S.G.G. :
la trivellazione fallimentare eseguita su indicazione geologica ha raggiunto una profondità di circa 800 metri senza trovare la presenza dell’Acqua Termale come previsto dal progetto.

POZZO SCAVATO SUL PUNTO INDICATO DALLA LUNI RICERCHE SRL E RISULTATI:

Pz 1 : Pozzo scavato su indicazioni della S.G.G.
Pz 2 : Pozzo scavato su indicazioni della Luni Ricerche srl

Il Pozzo 2 è stato scavato su indicazioni della Luni Ricerche s.r.l. per conto della ditta Nigro Group srl. La profondità del pozzo 2 è di 380 metri.
Tutta la documentazione tecnica che conferma scientificamente tutti i dati qui esposti si trova presso il Comune di Valdieri .

L’analisi geologica in foro ( Log ), e la stratigrafia della società di perforazione Nigro Group confermano il risultato della ricerca della preziosa Acqua Termale da parte della Luni Ricerche :  esatta al 100% .
Qui i risultati scientifici che evidenziano che i dati tecnici scritti nella Relazione della Luni Ricerche srl  sono esatti al 100%
1) Scoperta di acqua con qualità minerali termali,

2) Profondità esatta delle falde termali (328-335 mt / 358- 366 mt),

3) Temperatura esatta delle falde termali 328-335 mt 15 gradi/358- 366 mt 18 gradi.

Questa ricerca Termale ha non solo un valore fortemente economico per il Comune di Valdieri ma anche un alto valore scientifico come dimostrazione oggettiva di quanto il cervello umano possieda doti percettive straordinarie e superiori ai computer e alla apparecchiature scientifiche attuali.


13.07.2018 Valdieri (Cuneo),  serata pubblica di presentazione dei risultati di ricerca termale e degli sviluppi urbanistici futuri.

Foto 1: Maurizio Armanetti illustra lil successo della Luni Ricerche srl nella scoperta della preziosa Acqua Termale nella Piana di Valdieri. Relatori della presentazione ufficiale: il Sindaco di Valdieri Gaiotti Giacomo Luigi, l’ex Sindaco Emanuel Parracone, esponenti della Regione Piemonte, Comunità Montana, Tecnici (Geologo ed Ing.  Alberto Betaz, Ing. Paolo Cavaglià) …

Foto 2:  (da destra a sinistra) il Sindaco di Valdieri Gaiotti Giacomo Luigi, l’Ing. Paolo Cavaglià, il Titolare della Nigro Group srl ed esponenti della Regione Piemonte che presentano il risultato positivo della ricerca termale del pozzo 2 nella Piana di Valdieri e gli sviluppi urbanistici futuri.

 


Stampa nazionale:

 

 

 

 

 

 

AFTER TWO CENTURIES OF DISCUSSIONS
HISTORICAL FACT HAS HAPPENED:
THE EXCEPTIONAL CHALLENGE BETWEEN SCIENCE AND PARANORMAL SCIENTIFICALLY CERTIFIED …

PREMISE

In 2018 the official confirmations of the great success, obtained by the company Luni Ricerche, has arrived thanks to the discovery of thermal water in the Piana of the municipality of Valdieri. The Politecnico (University) of Turin sent a detailed report to the Municipality of Valdieri that confirms the technical data presented by Luni Ricerche srl regarding the thermal water discovery with the exact identification of the depth, quality and temperature of the thermal aquifers.

In 2013 Luni Ricerche srl received from the Mountain Community (institution of the state) and the Municipality of Valdieri the task of a Feasibility Project * for a thermal water research in the plain of Valdieri .
In the area, considered ideal for the development of thermal tourism, indicated by the Mountain Community and the Municipality of Valdieri, Luni Ricerche srl, performing its exclusive method (over 98% of successes), carried out a preliminary thermal research, appraised an area as positive for the discovery of a precious thermal aquifer. A detailed report was delivered with “precise” indications of depth to be reached, the temperatures of the thermal strata at the various altitudes and an indicative flow.


*Feasibility Project:

The Feasibility Project consists of an exclusive technical service able to discover, through in-depth preliminary research, the location of new thermal water resources.
The technical researches for the identification of possible thermal aquifers are concentrated in the area indicated by the user. Subsequently, a precise relationship with the predictive stratigraphy is presented to the user containing the fundamental technical data to evaluate the consequent business decisions.
The technical data obtained with the execution of the preliminary research and which are delivered to the user complete in the report are:

• Analysis in the areas indicated by the user, in order to verify the presence of precious thermal aquifers
Depth of the thermal aquifers
• Indicative temperatures at the various depths of the thermal waters.
• Indicative flow of the thermal aquifer.


Extracts from the Report delivered on 04.09.2013 to
Mountain Community of the Alps and the Sea:

After the Report by Luni Ricerche srl, which highlights the presence of thermal aquifers in the plain of Valdieri,in the area considered ideal for thermal tourism development, the Municipality issues a tender where the Drilling Company is expected to guarantee the success of the well (if there is not thermal water the City does not pay).
The tender is won by a drilling company that, instead of contacting Luni Ricerche srl to finish the research and to identify the exact point for drilling, turnes to a big company of Geologists of Siena S.G.G. to do further scientific research.
After three months of geological investigations, the S.G.G. indicates an area of the Plain different from that indicated by Luni Ricerche srl (about 1 km away). The geologists of the SGG argue that based on their scientific research the area indicated by Luni Ricerche srl is not suitable for thermal water collection and choose to move from what was considered by the City the ideal area for tourism development.
Luni Ricerche srl sends a letter to the protocol of the Municipality of Valdieri claiming the opposite of what was expressed by the geologists of the SGG and that if it was dug the point indicated by the SGG would have been a total failure and would not have found thermal water. The facts will confirm the total failure of the drilled well on geological indication. The entire spa wellness project and the tourist dreams of the town of Valdieri ran the risk of being dramatically lost. Also the funding of the Piedmont Region would have been lost along with the dreams. The situation was saved at the last minute by the new task given to Luni Ricerche srl to continue the research in the initial area to identify the drilling point and it was an extraordinary success, already at 380 meters was present at that point as provided by Luni Ricerche srl an excellent thermal water with the exact temperature and quantity how expected.


Extract of the letter delivered to the protocol of the Municipality of Valdieri:

“I state that according to my research (External to the fence) with the arriving of about 1300 meters of depth, the drilling that is taking place in Valdieri ( Nigro Group SRL) for the discovery of hot thermal waters will give negative result because it is drilling in the wrong area.

Negative as regards the discovery as per the initial project (see annex Feasibility Project for thermal water research – Valdieri ) of a thermal water as required by today’s market, rich in minerals (over 1000 mg) and with a temperature above 37 degrees. (Indoor and Outdoor Swimming Pools also in Winter for a seasonally adjusted tourism, all year round)

The water that will be found will have a PREDOMINANCE of common water with a temperature ranging between 20 and 30 degrees, low in minerals (oligomineral) even if “contaminated” in its path by thermal water. “


Result of the perforation on the indications of S.G.G. :
the failed drilling performed on geological indication reached a depth of about 800 meters without finding the presence of thermal water.

WELL DUCKED ON THE POINT INDICATED BY THE LUNI RICERCHE SRL AND RESULTS:

Pz 1 : Well 1 dug on the indications of the S.G.G.
Pz 2 : Well 2 dug on the indications of Luni Ricerche srl

Well 2 has been excavated following indications by Luni Ricerche s.r.l. on behalf of the Nigro Group srl company. The depth of the well 2 is 380 meters. All the documentation
technique that scientifically confirms all the data shown here are in the Municipality of Valdieri.

The geological analysis in the drilling hole (Log), and the stratigraphy by the drilling company Nigro Group confirm the result of the research of the precious Thermal Water by Luni Ricerche srl: 100% exact.
Here the scientific results that show that the technical data written in the Report of Luni Ricerche srl are 100% exact.
1) Discovery of water with thermal mineral qualities;

2) Exact depth of the thermal aquifers (328-335 mt / 358- 366 mt),

3) Exact temperatures of the thermal aquifers 328-335 mt 15 degrees/358- 366 mt 18 degrees.

This thermal water research has not only a highly economic value for the Municipality of Valdieri but also a high scientific value as an objective demonstration of how much the human brain possesses extraordinary perceptive qualities and superior to computers and current scientific equipment.

POZZI PER ACQUA… LA GARANZIA DEL SUCCESSO

CONDIVIDI Facebooktwitterlinkedin

“POZZI PER ACQUA” – RICERCHE IDRICHE CON GARANZIA…

Basta Siccità, scopri nel terreno la Tua Acqua, l’oro bianco

SIAMO SPECIALIZZATI NELLA RICERCA DI ACQUE  PER IRRIGAZIONE, POTABILI, MINERALI E DI ACQUE TERMALI CALDE

Chiedi un Preventivo Gratuito:

ALEXANDRA di Armanetti Maurizio e C. s.a.s.
Maurizio Armanetti
armanettimaurizio@libero.it
cell: 349 8408341

Grazie ai successi ottenuti, la nostra società è diventata leader a livello internazionale nel campo delle ricerche idriche.

Possiamo scoprire per Te l’acqua, il tesoro che giace ancora nascosto nel sottosuolo del tuo terreno e che può diventare la tua “Fonte del Benessere”. Prevenire  la siccità è possibile.

Ti offriamo la massima garanzia di una professionalità dimostrata da certificazioni ufficiali dello Stato Italiano e da oltre 30 anni di esperienza nel campo delle ricerche idriche.

TROVIAMO IL PUNTO MIGLIORE NEL TUO TERRENO PER SCOPRIRE IL TUO TESORO IDRICO

Consegniamo una relazione con una stratigrafia precisa di tutti dati tecnici indispensabili per chiedere un preventivo ad hoc per la trivellazione:
– la profondità da raggiungere,
– la quantità idrica emungibile dal pozzo,
– la qualità dell’acqua: termale, minerale, potabile…
– le temperature dell’acqua alle varie profondità.
Seguiamo, secondo nostro giudizio tecnico, le fasi salienti della perforazione.

SIAMO SPECIALIZZATI NELLA RICERCA DI ACQUE  PER IRRIGAZIONE, MINERALI E DI ACQUE TERMALI CALDE
Vantaggi dell’Acqua Termale:
– calore gratuito per riscaldamento
– turismo tutto l’anno – destagionalizzazione
– turismo nazionale ed internazionale
– ampie piscine calde interne ed esterne
– SPA, Benessere, Corsi di Watsu…
– riabilitazione per squadre sportive
– possibilità di edificare anche su fondi agricoli, aumento cubature esistenti…etc (con variazione al piano regolatore come previsto per lo sviluppo termale)
I NOSTRI RECORD:
Abbiamo realizzato dei Record Europei e Mondiali.

“RECORD EUROPEO”  Abbiamo scoperto a Cogne, in Valle D’Aosta, a 1550 mt slm presso l’ Hotel Bellevue, Relais & Chateaux, l’Acqua Termale più elevata d’Europa.

“RECORD DEL MONDO“ Abbiamo scoperto a Scarlino presso il Resort Col di Sasso, una Acqua Termale a 40° con la concentrazione più elevata del Mondo di Litio, il prezioso minerale antidepressivo.

“RECORD DEL MONDO” Record certificato da un Ente dello Stato Italiano con identificazione esatta della qualità e della temperatura dell’Acqua Termale.

“RECORD DEL MONDO” Abbiamo scoperto una enorme riserva idrica a Rapallo, dove per 85 anni i più prestigiosi Geologi e Rabdomanti del secolo fallirono tutte le ricerche idriche con pozzi asciutti. 

Per info > contatti

Aggiornamento febbraio 2020 – La speciale formula di “Garanzia del successo” (piccolo anticipo e saldo a successo ottenuto)  per le Ricerche delle preziose “Acque Termali” è ancora attiva. Per gli altri tipi di ricerche è attiva una offerta scontata.

RICERCHE IDRICHE & TERMALI

RICERCHE IDRICHE E TERMALI  NAZIONALI ED INTERNAZIONALI  

Il nostro obiettivo è di offrire ai nostri Clienti il migliore risultato possibile nella zona in cui avviene la ricerca idrica.

ACQUE POTABILI E PER IRRIGAZIONE: Grazie alla nostra decennale esperienza, individuiamo nel terreno indicato il punto di perforazione con il maggior quantitativo idrico. Oltre 37 anni di successi.

ACQUE TERMALI CALDE: Con oltre il 99% di successo, scopriamo preziose acque termali calde in zone inesplorate. Turismo, benessere ed energia gratuita dalla Terra.

RISULTATI: Abbiamo ricevuto certificazioni ufficiali dalle aziende municipalizzate per aver risolto gravi problemi idrici. Le nostre ricerche idriche sono richieste dalle maggiori industrie italiane, dai comuni e dai grandi imprenditori.
 
 

Maurizio Armanetti diventa noto al grande pubblico grazie a un’importante ricerca idrica per una delle più prestigiose aziende dello Stato Italiano: l’ITALGAS (azienda nazionale per la gestione di acquedotti e gasdotti).

ITALGAS gli riconosce ufficialmente il merito con una certificazione del risultato e dichiarazioni su RAI 2 e media americani, per aver scoperto in Liguria (Rapallo) un vastissimo acquifero sotterraneo dopo quasi un secolo di insuccessi. Per 85 anni, numerose trivellazioni basate sulle ricerche dei geologi più accreditati e dei rabdomanti più famosi non avevano ottenuto il successo sperato.

Con l’arrivo di Armanetti, le ricerche idriche hanno finalmente dato l’esito tanto atteso e sperato: la scoperta di un vasto acquifero sotterraneo sotto il campo da golf di Rapallo. Il grande acquifero di Rapallo era lì, in attesa di essere scoperto da Maurizio Armanetti da quasi un secolo, tanto da diventare oggetto di leggende. Un laureando in geologia a Genova ha addirittura dedicato una tesi agli 85 anni di insuccessi.

Armanetti riceve una lettera di congratulazioni dallo Stato Italiano
Maurizio Armanetti, esperto nel campo delle ricerche idriche, ha ricevuto una lettera di congratulazioni dallo Stato Italiano, firmata dall’allora Ministro dei Lavori Pubblici, Enrico Ferri, per i suoi eccezionali successi nelle ricerche idriche.

Striscia cantiere - ricerche idriche termali

 

Ricerca Termale con speciale formula di garanzia

In Italia, la nostra società ha scoperto numerosi e importanti acquiferi termali e minerali, distinguendosi per l’ideazione di progetti innovativi nel campo del turismo termale. Abbiamo saputo coniugare il meglio della ricerca tecnico-scientifica con le abilità dell’uomo. Grazie ai suoi successi nel campo delle ricerche termali, Maurizio Armanetti è stato chiamato dall’allora Ministro del Turismo, Michela Vittoria Brambilla, a far parte della Commissione Ministeriale per lo Sviluppo Termale e del Benessere come tecnico.

Siamo attualmente l’unica società a livello internazionale ad aver dimostrato la capacità di scoprire preziose acque termali calde in territori vergini, con un successo documentato ufficialmente da enti dello Stato Italiano di oltre il 99%.

Per le ricerche termali, offriamo non solo il nostro know-how ma anche una speciale formula di garanzia: un piccolo acconto e il saldo a risultato ottenuto.

Con la nostra Ricerca Termale si determinano precisi parametri tecnici quali:

PUNTO di perforazione,

PROFONDITÀ da raggiungere,

QUANTITÀ  potenzialità emungibile,  

QUALITÀ dell’acqua: Termale,

TEMPERATURE indicative dell’acqua alle varie profondità.

 

Come si formano le acque Termali?

Le acque termali si formano a grandi profondità, spesso migliaia di metri sotto la superficie della Terra. In questi strati profondi, le acque si riscaldano e si arricchiscono di sali minerali preziosi, conferendo loro proprietà terapeutiche e benefiche per il benessere. Tuttavia, raggiungere tali profondità è economicamente impraticabile.

la nostra specialità è trovare l’acqua termale a profondità che sono economicamente accessibili. Per individuare l’acqua termale a una profondità accessibile, è fondamentale identificare con precisione i punti in cui le fratture della roccia a profondità intermedia si connettono direttamente con quelle più profonde (la media italiana per le acque Termali calde è di circa 200 – 600 metri).

Questa operazione richiede un elevato livello di competenza professionale, poiché le fratture termali sono estremamente compartimentate.
Siamo sempre impegnati a offrire soluzioni sostenibili e convenienti per i nostri clienti.

Per garantire il successo della trivellazione e scoprire le preziose acque termali, è essenziale avere una precisione assoluta nel posizionare il punto di trivellazione.

Troviamo la preziosa acqua termale in luoghi dove la normale ricerca scientifica non ha ancora la possibilità di avere successo.

Offriamo, oltre il proprio know-how, una speciale formula di garanzia che consiste in un piccolo acconto ed il saldo a risultato ottenuto. 

Le dichiarazioni in suo favore di Ministri, personaggi pubblici, i successi ottenuti e i certificati da Enti dello Stato Italiano testimoniano la bontà di questa nuova e rivoluzionaria tecnologia.

Potenzialità economiche di una nuova scoperta di acqua termale calda:

  • Utilizzo del calore gratuito per riscaldamento = energia pulita.
  • Possibilità di fare “Turismo Tutto l’anno” attirando turisti nazionali ed internazionali = destagionalizzazione.
  • Ampie piscine calde all’aperto (o laghi termali) anche di inverno ed in tutte le stagioni =  valorizzazione ambientale.
  • Riabilitazione per squadre sportive = riabilitazione/cure.
  • Ciclo chiuso dell’acqua termale: a fine ciclo l’acqua termale termina in un laghetto paesaggistico di charme  con vegetazione che benefica del microclima tiepido. Pesci e piante acquatiche di fitodepurazione per il riciclo agricolo dell’acqua.  

Vantaggi Innovativi dell’Acqua Termale Calda

  • Possibilità di costruire (come per il Golf) anche su fondi agricoli (con variazione al piano regolatore come previsto per lo sviluppo termale) = aumento di cubature esistenti oppure nuove edificazioni sostenibili.
  • Agricoltura di qualità e benessere con il nuovo brand Termale, con diluizione opportuna dell’acqua Termale per frutta, verdura e per la produzione di olio e vino con i benefici dei minerali termali.
  • Coltivazione Idroponica Termale
  • Speciali Acque Termali a vario grado minerale per bevanda, linea cosmetica, Acqua Minerale Termale a medio contenuto minerale come base di bevande alcoliche e analcoliche.
  • Creazione di Integratori Innovativi con la base di Acqua Termale ed Erbe Medicinali coltivate con il brand Termale.
  • Pescicoltura Termale (storioni, caviale, anguille … etc.)
  • Attività Industriale con generazione di elettricità, attività mineraria con l’estrazione green di Litio, riconversione industriale … e molto altro

La scoperta di Acqua Termale ha un valore medio di alcuni milioni di euro.

Secondo la valutazione degli addetti ai lavori ogni nuova scoperta di Acqua Termale ha un valore medio di mercato di alcuni milioni di euro. Un valore molto elevato, ma in casi specifici, come Scarlino, la scoperta Termale può raggiungere quotazioni ancora più elevate.

TV & VIDEO

TV & VIDEO & RADIO

TV:

“Di là dal fiume e tra gli alberi” programma TV realizzata da Rai Cultura (Rai 5) in coproduzione con Rai 3, Marzo 2020
Il successo e la fama di Armanetti come imprenditore derivano dalle molte scoperte idriche. La dove molti prima di Lui avevano fallito, Armanetti ha avuto successo nel 98% dei casi. Altro motivo della Sua fama, anche internazionale, è la Sua abilità, confermata da certificazioni ufficiali, di saper determinare la qualità delle acque sotterranee, minerali, termali e le varie temperature. Per riuscire in queste ricerche difficilissime Armanetti ha ideato una nuova metodologia di ricerca, Rabdomanzia Scientifica, creando una fusione tra la conoscenza geologica e le capacità intuitive della mente utilizzando il cervello come un Biocomputer.
Le dichiarazioni a suo favore di Ministri, personaggi pubblici, i successi ottenuti e i certificati da Enti dello Stato Italiano testimoniano la bontà di questa nuova e rivoluzionaria tecnologia.


NOI TV – Caffè della Versiliana 2016
PROGETTO : COME CREARE 1 MILIONE DI POSTI DI LAVORO
Al Caffè della Versiliana, Maurizio Armanetti ha lanciato dal prestigioso Palco della Versiliana, il progetto, sognato da sempre da Berlusconi e Renzi, del Milione di posti di lavoro…Come ? Scoprendo con trivellazioni a media profondità migliaia di falde di acqua termale calda. Un tesoro immenso che giace sotto i nostri piedi. L’Italia è ricchissima eppure si comporta come se fosse un mendicante che chiede l’elemosina seduto su di una enorme cassa di diamanti, ori, opere d’arte..etc.  Assurdo pensare di realizzare il progetto del milione di posti di lavoro scoprendo le acque termali calde ? No, non è assurdo, i numeri lo dimostrano. L’ASSURDO è non farlo. Le acque termali non sono solo curative e utilizzabili solo nelle Terme ma sono la fonte PRIMARIA del Turismo per tutto l’anno e le MIGLIORI e più ecologiche energie rinnovabili che esistano !!!

 

RAI 1 – TG 1
Il Tg 1 lancia in ante prima mondiale  la notizia dell’eccezionale scoperta:
E’ in Toscana l’acqua che genera il “SORRISO”. Scoperta a Scarlino l’Acqua Termale del “Buon Umore” con il RECORD MONDIALE della concentrazione di LITIO, (Antidepressivo) il triplo delle acque con LITIO ad oggi conosciute.

VIDEO:

AGRITURISMO BAGNACCI –  San Giovanni d’Asso – Siena:  Acqua Termale Sulfurea
la ricerca termale per valorizzare la proprietà ha avuto pieno successo ed è stata commissionata da una Immobiliare che ne curerà la vendita. L’agriturismo è situato in una delle più belle zone della Toscana centrale, oltre 100 ettari di colline a pochi km da Montalcino.
Un sondaggio termale a 80 mt. (seguiranno i pozzi definitivi); temperature delle acque da 25 a 35 gradi. Particolarità: la falda di acqua sulfurea, si trova nel calcare carsico ed ha una portata da “fiume termale”.

 

VILLAFRANCA IN LUNIGIANA/Italy – Acqua Termale : Cloruro Sodica Litiosa
Un sondaggio termale (seguiranno i pozzi definitivi) a 150 mt. con temperatura a 22 gradi. Particolarità: acqua termale con un ciclo molto lungo, le Universitarie hanno identificato un fattore redox (consumo di ossigeno) di -30 quindi tali analisi determinano che l’acqua che vede ora la luce è piovuta molte centinaia di anni fa. La presenza di oligoelementi fossili suggerisce e conferma le ricerche in profondità. nei prossimi pozzi verrà alla luce una straordinaria acqua fossile salsobromoiodica.

RADIO:

Rai Radio 1 intervista Maurizio Armanetti – Programma: a tutto TONDO di Giacomo “Ciccio” Valenti  – Tema: Chi cerca trova  Data: 18.07.2017


Radio in Blu intervista Maurizio Armanetti – Tema: siccità – Data: 26.06.2017

DICONO DI NOI

INTERNATIONAL WATER DISCOVERY

Dicono di noi – Testimonianze

Le testimonianze da importanti personaggi che si congratulano con Armanetti per i successi ottenuti nel campo delle ricerche idriche e termali

“Le sue capacità sono straordinarie. Sembra che è in grado di vedere attraverso la terra con le sue mani.” “Ha trovato l’acqua per noi in posti dove avevamo quasi rinunciato dopo lunghe e costose ricerche. Mi ricordo di un luogo in cui la nostra azienda ha cercato l’acqua dal 1906, utilizzando tutte le possibili tecnologie inutilmente. Dopo soli due giorni a piedi nella zona, Maurizio scoprì una ricca vena d’acqua e ci ha detto esattamente quanto in basso l’acqua era.” “Grazie al suo dono, siamo stati in grado di salvare milioni di dollari.”

Vittorio Arbasino,
Direttore Gruppo ITALGAS di Rapallo

La seguente testimonianza dimostra, come spostandosi solo di pochi metri da trivellazioni fallite, perché senza acqua,  si possa invece trovate una ricchissima falda acquifera. Spesso, essendo un riconosciuto esperto nel campo della ricerca idrica, sono stato chiamato, la dove altri avevano fallito, ed alcune volte com nel caso dell’ ITALGAS che gestisce l’acquedotto di Rapallo, abbiamo scoperto un grandissimo acquifero sotterraneo la dove altri ricercatori avevano, in successione, sempre fallito la ricerca idrica per quasi un secolo (85 anni).

Testimonianze - Lettera di ringraziamento al Rabdomante Maurizio Armanetti

Testimonianze - Il regista Fabrizio Cattani si è ispirato, per il suo film, "Il Rabdomante”, alla speciale tecnica di Maurizio Armanetti e ha detto ...

Il regista Fabrizio Cattani si è ispirato, per il suo film, “Il Rabdomante”, alla speciale tecnica di Maurizio Armanetti e ha detto:

“Si chiama Maurizio Armanetti, penso sia il rabdomante più famoso d’Italia. È persino riuscito a trovare nella valle del Tigulio, in Liguria, un giacimento enorme che per anni un gruppo di geologi aveva cercato senza successo. Me lo ha presentato un amico in comune. Di Maurizio mi ha affascinato il suo modo di vedere le cose, di estraniarsi dalla materia per cercare una spiritualità quasi sciamanica. L’idea più bella che mi ha dato è quella delle mani. Lui cerca l’acqua spostandosi sul terreno, facendo muovere le mani dall’alto verso il basso, all’altezza del ventre. Ho trovato questa tecnica di ricerca molto cinematografica e l’ho riprodotta sullo schermo.”

Testimonianze – L’attività professionale di Maurizio Armanetti è citata nei seguenti libri:

Capitolo di Maurizio Armanetti nel libro "acqua l'oro trasparente"Acqua l’oro trasparente
“Questo libro nasce dall’esigenza umanitaria degli autori di trasmettere le incisivi conclusioni di un simposio dell’associazione Internazionale di medicina ortomolecolare durante il quale sono state affrontate le possibili soluzioni riguardo la scottante emergenza “acqua”…

Testimonianze - Libro " Feng Shui" parla delle straordinarie capacità del Rabdomante Professionista Maurizio Armanetti

 Feng Shui
“ … l’utilizzo del cervello come strumento di percezione, ma, oltre a questa capacità di usare il corpo come strumento, si possono sentire anche quelle sensazioni biofisiche già descritte”…

Testimonianze - Il libro " Medicina Ortomolecolare" cita l'attività di Maurizio Armanetti Rabdomante

Medicina Ortomolecolare
“ In Italia dobbiamo a due brillanti ed entusiasti studiosi l’introduzione e la diffusione della Architettura Biologica: Gianfranco Carignano e Maurizio Armanetti”…

BioArchitettura – Un viaggio autobiografico nella filosofia dell’habitat
Ho avuto occasione più volte di affrontare questi temi e capirne le sfumature con uno dei più credibili e preparati geobiologi italiani, più volte apparso e intervistato dai media e dalle reti televisive nazionali, Maurizio Armanetti, caro amico e punto di riferimento per casi speciali. ” …

STAMPA

INTERNATIONAL WATER DISCOVERY 

Di seguito la Rassegna Stampa dell’attività professionale della nostra società.

Partecipazioni Televisive

  • Maurizio Costanzo Show – Canale 5,
  • Striscia la Notizia – Canale 5
  • Misteri – RAI 2
  • Uno Mattina –  RAI 1
  • Costume e Società – RAI 2
  • Forum – Rete 4
  • Telegiornale:   RAI 1, RAI 3, Italia 1, Rete 4, TGCOM24
  • Agorà – RAI 3
  • Di là dal fiume e tra gli alberi” programma TV realizzata da Rai Cultura (RAI 5) in coproduzione con RAI3

Articoli apparsi sui maggiori giornali italiani e stranieri – Rassegna Stampa

  • New York Times, National Enquirer, Courrier International
  • Corriere Della Sera,  La Stampa, Libero…
  • La Nazione, L’Unità, L’Indipendente, Il Tirreno,
  • Il Venerdì di Repubblica,
  • Case & Country, Top Salute
  • Panorama,
  • Chi, Nuovo, Visto…etc

Rassegna Stampa

 

SETTIMANALE NUOVO – 16.02.2022 Maurizio Armanetti Settimanale Nuovo Ricerche Termali

 

COURRIER INTERNATIONAL – 29.01.2022 

Courrier International Maurizio Armanetti Rabdomante Professionale

 

IL VENERDI’ DI REPUBBLICA – 31.12.2021  

PANORAMA  –  19.11.2010 –Una repubblica fondata sulle acque termali”
L’acqua Termale è il nostro “PETROLIO ECOLOGICO”, la natura l’ha creata, a Noi  basta solo estrarlo dal sottosuolo… L’ACQUA TERMALE è la nuova rivoluzione del Benessere. «In Italia potrebbe sgorgare in molte location di charme, magari con vista mare, rendendo ancora più appetibili molte strutture alberghiere»

Bit 2010 – Borsa Internazionale del Turismo
Una manifestazione di respiro internazionale che raccoglie intorno a sé gli operatori turistici di tutto il mondo.
Maurizio Armanetti, come membro della Commissione Ministeriale  del Turismo Termale e del Benessere, tiene una conferenza parlando delle potenzialità nel campo termale:
Grazie alle acqua termali calde, intese non solo come elemento curativo ma come attrattiva ludica, sarà possibile rilanciare progetti in grado di destagionalizzare il turismo:
“ Turismo tutto l’anno”. Ampi specchi di acqua termale calda sulle neve in montagna, vista mare, vicino ai laghi con piscine termali interne – esterne, bio-laghi…
Turismo a buon livello con prezzi economici: villaggi termali inserite nella natura ed eco-sostenibili. Turismo extra lusso: alberghi di eccellenza con a disposizione ad ogni suite, sparsa nella natura, una piscina termale privata. Creazione del primo acqua parco termale europeo. Prodotti termali che portano il marchio termale in tutto il mondo. City-SPA, numerosissime in Europa, sono veri e propri centri termali in miniatura che forniscono servizi tradizionali delle terme abbinati ai più moderni servizi del benessere. Riqualificazione delle Terme esistenti …

Stampa - BIT Borsa Internazionale del Turismo - Maurizio Armanetti relatore

 

LA NAZIONE –  21.05.2010 – Armanetti nella commissione per lo sviluppo delle terme
L’imprenditore lunigianese, Maurizio Armanetti è stato inserito dal Ministro del Turismo Michela Vittori Brambilla nella Commissione Ministeriale per la promozione e il sostegno del turismo termale e del benessere…..Commissione 1

LA NAZIONE – 19.02.2010 –Bit, Armanetti nella task-force del Ministro”
La Task-Force per valorizzare il turismo termale sarà presentata domani in una conferenza alla Bit di Milano. Presente anche il lunigianese Armanetti Maurizio, nominato Commissario Ministeriale assieme ad un gruppo di esperti

 

CONFERENZA NAZIONALE DEL TURISMO – Cernobbio 17.10.2010
Grande successo e perfetta organizzazione della seconda Conferenza Nazionale del Turismo organizzata dal Ministro Michela Vittoria Brambilla. Nella suggestiva cornice del Lago di Como alla presenza di Ministri Europei ed Internazionali si è parlato del futuro del Turismo e di come l’industria turistica possa essere una via prioritaria per uscire dalla crisi. Grande ruolo nelle relazioni dei vari Ministri ha avuto lo sviluppo Termale proposto in chiave Benessere e di Destagionalizzazione,con il referente del Governo Ungherese che ha addirittura previsto i tre quarti dell’Ungheria a sviluppo Turistico Termale. Il Ministro Brambilla auspicando che il nostro meraviglioso Paese diventi la Superpotenza Mondiale del Turismo ha con giusto orgoglio annunciato il conferimento all’Italia della Presidenza del Consiglio Esecutivo Dell’Organizzazione Mondiale del Turismo.

LA NAZIONE  – 14.12.2010 – Acqua calda e antidepressiva
SCOPERTA  A SCARLINO e confermata dalle analisi: contiene litio in quantità elevata. Immergersi in un bagno di acqua calda, 39 gradi, e nello stesso momento essere “avvolti” dal buon umore. Un sogno. Un rimedio cosi dolce per togliersi di dosso le fatiche e lo stress della vita quotidiana.  Si è concluso in questi giorni l’iter che ha interessato le indagini svolte in località “Col di Sasso”, sul territorio comunale di Scarlino, dove è stata trovata, a 450 metri di profondità, acqua con una altissima concentrazione di litio, che è il responsabile del buon umore….

CORRIERE DELLA SERA  – 01.01.200 – Villafraca ora sogna un futuro Termale
Maurizio Armanetti ha scoperto a Villafranca in Lunigiana l’acqua termale.
Particolarità: acqua termale con un ciclo molto lungo, le Universitarie hanno identificato un fattore redox (consumo di ossigeno) di -30 quindi tali analisi determinano che l’acqua che vede ora la luce è piovuta molte centinaia di anni fa. La presenza di oligoelementi fossili suggerisce e conferma le ricerche in profondità. nei prossimi pozzi verrà alla luce una straordinaria acqua fossile salsobromoiodica.Stampa - Corriere della Sera - Acqua Termale - Maurizio Armanetti - Rabdomanzia

NEW YORK TIMES – 07.09.2003 – Italy, short of Dousing, is dowsing
Rome, Sept. 7, 2003 – Rivers became dusty canals and wells ran dry in Italy this summer when an unrelenting drought left the country thirsting and searching…

Rabdomante Maurizio Armanetti sul New York Times

LA NAZIONE – 17.10.2002 – Le Terme sono nelle mie mani
Pontremoli – Il “detective” dell’acqua colpisce ancora. Non fallisce mai anche dove le previsioni sono ritenute impossibili. Misteri della mente che Maurizio Armanetti, l’unico rabdomante professionista ….

Stampa - Le Terme sono nelle mie mani - Maurizio Armanetti - Rabdomante

NATIONAL ENQUIRER – 09.05.1995 – He saves $millions finding hidden water
Maurizio Armanetti has a sea of talent. He finds water hidden underground simply by passing his hands over the earth, say astonished experts. What’s more…..

Stampa - Maurizio Armanetti sul National Enquirer - Rabdomanzia

LA NAZIONE  – ” Trova l’acqua sotto il convento”

Articolo La Nazione "Trova l'acqua sotto il convento"

LA NAZIONE  – ” IL cuore d’acqua scaturito dal terreno è considerato un saluto dal cielo di Suor Serafina”” 

Stampa - La Nazione

CORRIERE DELLA SERA  – Corriere del Mezzogiorno  15. 08. 2018
“Non c’è acqua? Ve la trovo io”

 

 

 

Stampa - Non c'è acqua? Ve la trovo io - Maurizio Armanetti - Rabdomante

IL TIRRENO  –   24. 07. 2017 – “Armanetti non cercherà l’acqua per Di Pietro”

 

IL TIRRENO  – CRONACA NAZIONALE   18. 06. 2017- “Sotto di noi c’è acqua per tutti “
“Sotto i nostri piedi c’è una delle più grandi riserve d’acqua del mondo, ma forse ancora non ce ne siamo resi conto”…

LA NAZIONE  –  17. 08. 2014 –L’acqua termale è il riscatto”
Nascera’ in Versilia la prima Riviera dell’
Europa del Benessere, si estenderà a macchia di Leopardo nei luoghi di maggior charme dalla Versilia fino a Marinella di Sarzana. L’acqua Termale calda sarà la regina del progetto e per la prima volta in Europa ci saranno meravigliosi specchi di “acqua termale calda” vista mare….Le Prime “SPA” Termali d’Europa, tutte vista mare formeranno la “Riviera Del Benessere” e naturalmente fare il bagno nell’acqua termale calda, oltre ad essere piacevole e terapeutico, è di una suggestione unica con ogni condizione di tempo..pioggia..neve…guardare il mare immersi in idromassaggio all’aperto, nell’acqua termale a 37 gradi è magico. La stagione Turistica potrà essere aperta TUTTO L’ANNO.

LA NAZIONE  – 09.07.2014 – Metti un futuro termale per i Bozi e Marinella
Un tesoro a 600 metri di profondità,  pronto a garantire il successo dello scavo.
Nel sottosuolo dell’area dei Bozi e della piana di Sarzana c’è un tesoro di acqua termale, capace di innescare una svolta all’economia Sarzanese, potenziale nuova frontiera del turismo del benessere…

LA NAZIONE - SARZANA2014

Fine  Rassegna Stampa